60 anni del Rotary il tempo della difficoltà e della tristezza di Angelica Malvatani

Pubblicato il 27 aprile 2020 da admin

Angelica Malvatani

Angelica Malvatani

Una festa speciale, un momento che meritava una riflessione, un brindisi, un progetto.

Compie 60 anni il Rotary di Fermo e la celebrazione si fa on line, in video conferenza oltre 80 persone tra soci, amici e istituzioni collegate da tutta Italia.

Emozionata e commossa la presidente Stefania Scatasta che ha sottolineato come si viva oggi un tempo di grande difficoltà: <Ci riconosciamo oggi nei valori e nelle azioni che portiamo avanti ogni giorno, nel tempo dell’emergenza ancora una volta ci siamo trovati in prima linea, nell’ottimizzare le risorse e comprare materiale per sostenere la sanità. L’essenziale era farsi prossimi di chi era in sofferenza>.

Un saluto lo ha portato anche il sindaco Paolo Calcinaro: <Stiamo passando una tempesta imprevedibile, i cittadini anche sconosciuti mi hanno contattato per dirmi che si sentivano male, che avevano la febbre alta, ho colto davvero la difficoltà e mi chiedevo cosa avrei potuto fare. Ho cercato di tranquillizzare, ho sentito forte la difficoltà sociale, uno tsunami vero, arrivavano onde una dietro l’altra. Una festa come questa serve a tenere unita la comunità, ad essere uniti>.

Il prefetto Vincenza Filippi ha sottolineato il profondo senso di responsabilità del territorio, la grande partecipazione di tante realtà che non hanno trascurato di aiutare gli altri, di contenere il contagio, di costruire il futuro.

Presente anche il Governatore del distretto 2090, Basilio Luigi Ciucci, che ha ricordato la vitalità del club fermano, nel tempo della pazienza e della speranza.

I governatori dei prossimi anni, Rossella Piccirilli e Gioacchino Minnelli hanno sottolineato la necessità di andare avanti sempre in sinergia, Emma Cori, rappresentante distrettuale del Rotaract, ha ribadito l’impegno dei giovani che oggi soffrono più di tutti l’isolamento e la mancanza di futuro.

Tommaso Fattenotte ha poi illustrato il libro che ripercorre la storia del Rotary a Fermo, i progetti e le amicizie per un sodalizio che parte da lontano e guarda avanti, nella cura degli altri, nella vicinanza con tutti.

Angelica Malvatani

 

 

I commenti sono disabilitati.