2019.07.06 – Progetto salute: “A scuola di salute orale” del dott. Costantino Strappa

Pubblicato il 07 luglio 2019 da admin

Costantino Strappa

Costantino Strappa

Il dott. Costantino Strappa insieme a 25 colleghi odontoiatri della Provincia ha contattato oltre 800 bambini delle scuole primarie e dell’infanzia di Fermo e della Provincia sull’educazione all’igiene orale e sulla prevenzione delle malattie del cavo orale.

Con la visita alle scuole primarie dei Comuni inseriti nel “cratere” del sisma di Belmonte Piceno, Francavilla d’Ete e Monsanpietro Morico si è concluso il progetto per l’anno 2018-2019.

Il Rotary di Fermo ha elaborato un progetto dedicato agli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie di primo grado della provincia di Fermo con l’obiettivo di educare gli alunni ai principi fondamentali dell’igiene orale e alimentare e al concetto  di  prevenzione, in considerazione della significativa incidenza della patologia cariosa e dei disordini alimentari in età prescolare e scolare.

Lo sviluppo del progetto ha previsto la collaborazione a titolo gratuito di qualificati Medici Odontoiatri volontari che hanno effettuato, nel rispetto dei principi della deontologia medica,  lezioni di igiene orale e prevenzione presso le scuole dell’infanzia e primarie di primo grado della Provincia di Fermo.

Mediante una didattica semplice e divertente e con un linguaggio adatto alle caratteristiche e alle abilità psico-fisiche dei bambini sono stati loro trasmessi concetti e regole fondamentali per una corretta igiene orale ed alimentare.

Ciascuna lezione, della durata di circa 60 minuti, è stata concepita tenendo conto dei processi evolutivi e cognitivi dei diversi gruppi di età dei bambini ; pertanto, i contenuti della lezione hanno preso in considerazione le differenti dentature e modalità di spazzolamento .

I temi trattati nel corso della lezione sono stati : -anatomia del cavo orale, -processo eziopatogenico della carie, -corrette abitudini igieniche, -corretta alimentazione, -stili di vita salutari, -prevenzione

Ogni incontro si è concluso con la consegna di materiale didattico e di supporto e di  un attestato di partecipazione ( “ diploma” ) per i bambini.

Dato l’ampio consenso e generale apprezzamento avuto sia dai docenti che dai genitori, il progetto sarà replicato anche nell’anno 2019-2020.

Il Club di Fermo è a disposizione per trasmettere ai Club o gruppi di Club che vorranno realizzarlo il know how del progetto che per la fase preparatoria presenta numerosi necessari adempimenti.

Il progetto ha tutti i requisiti e  le caratteristiche per diventare un Progetto distrettuale

Tommaso Fattenotte

3-5-7-12-il-resto-del-carlino-14-03-2019-200

I commenti sono disabilitati.