Categoria | Iniziative dei soci

2018.05.21 – “Addio ai ghiacci” di Caterina Alessandri

Pubblicato il 22 maggio 2018 da admin

Caterina Alessandri

Caterina Alessandri

Venerdì 18 Maggio presso l’Hotel Royal di Fermo ha avuto luogo un importante momento conviviale durante il quale i soci del Rotary Club di Fermo hanno ascoltato la presentazione del libro “Addio ai ghiacci” tenuta dal Prof. PETER WADHAMS socio del Rotary Club Cambrige e marito della Sig.ra Maria Pia Casarini socia del Rotary Club Fermo.

La serata è stata aperta dalla Presidentessa Silvana Zummo che dopo il saluto ha introdotto la figura del relatore per poi lasciargli la parola.

Il Prof. Wadhams è uno dei massimi esperti a livello mondiale di ghiaccio marino e oceani polari.

Il Professore stesso ha condotto oltre 50 spedizioni polari per compiere ricerche sul campo ed effettuato viaggi in sottomarino sempre al Polo Nord a scopo scientifico.

Il relatore ha intrattenuto la platea affrontando il grave problema dello scioglimento dei ghiacci e le cause che lo stanno procurando.

Il pubblico ha potuto constatare mediante dati esplicativi rilevati fino ai giorni nostri la situazione in cui versa il nostro pianeta.

E’ emerso che l’effetto serra ha comportato il progressivo aumento della temperatura media con il conseguente scioglimento sempre più veloce dei ghiacciai.

La conviviale è stata piacevole ed interessante. Il Prof. Wadhams con la sua relazione accompagnata da grafici comparativi, valutazioni e foto ha catturato l’attenzione dei presenti che incuriositi hanno poi fatto molte domande, alle quali il relatore ha risposto in maniera chiara ed esaustiva.

La serata si è conclusa con l’invito del Prof. Wadhams a contenere l’emissione di CO2 nell’ambiente per poter rallentare lo scioglimento dei ghiacci e così favorire la conservazione della fauna e della flora del luogo.

La conviviale piacevole sotto ogni profilo ha aggiunto conoscenza e nuova consapevolezza su un argomento di cui molto si parla ma non abbastanza, affinchè si trovino delle efficaci strategie perché il necessario equilibrio del nostro pianeta venga conservato.

Caterina Alessandri

 

I commenti sono disabilitati.