Categoria | PROGETTI

2016.09.24 – “Istituito ad Amandola, dal Rotary Club di Fermo, un servizio di assistenza ortopedico traumatologica” di Emidio Grisostomi Travaglini

Pubblicato il 26 settembre 2016 da admin

Emidio Grisostomi Travaglini

Emidio Grisostomi Travaglini

In occasione della recente visita del Governatore nel nostro Club erano presenti il Sindaco di Montefiortino ed il Vice Sindaco di Amandola che ci hanno illustrato la precaria situazione sanitaria nelle due cittadine.

Avendo avuto dei contatti con loro sulla situazione locale, dove circa 500 persone avevano dovuto abbandonare le loro case, ed in considerazione che l’Ospedale di Amandola era, in buona parte, inagibile e con l’assistenza ambulatoriale specialistica completamente trasferita a Petritoli, ho pensato di poter assicurare l’apertura di un ambulatorio ortopedico traumatologico fino a quando non sarà ristabilito il normale Servizio Specialistico, specie per l’assistenza alle molte numerose persone anziane, per le quali diventa problematico raggiungere Petritoli.

Il Sindaco ci ha messo a disposizione i locali  della ex pretura, ora trasferita, e venerdì 23 settembre ho iniziato il servizio ambulatoriale unitamente al Dott. Vincenzo Mandozzi.

La Casa di Cura Villa Anna ci ha generosamente messo a disposizione sia medicine sia  materiale sanitario che abbiamo portato in Amandola e depositato presso i locali che ci erano stati assegnati ed abbiamo iniziato a visitare con appuntamenti settimanali per offrire a molte persone,  specie anziane, un aiuto nello spirito rotariano del Servire

Emidio Grisostomi Travaglini

Le foto degli interventi dei rappresentati dei Comuni di Amandola e Montefortino durante la visita del Governatore al Club di Fermo

I commenti sono disabilitati.