2016.07.22 – “NAPOLEONE BONAPARTE: Le emorroidi che cambiarono la storia” di Paolo Signore

Pubblicato il 22 luglio 2016 da admin

Paolo Signore

Paolo Signore

Napoleone Bonaparte (Nabulio, soprannome con cui lo chiamavano i genitori da piccolo) nacque ad Ajaccio, in Corsica, il 15 Agosto del 1769, da Letizia Ramolino e Carlo Bonaparte, avvocato di origini toscane che, contrario all’idea che il figlio si avviasse alla carriera forense, lo spinse ad intraprendere quella militare nella scuola dell’esercito di Parigi.
Le notizie sulla salute di Napoleone prima dei suoi 39 anni sono piuttosto frammentarie: all’età di 20, ad Ajaccio, si ammalò di malaria terzana, soffrì poi di una eruzione cutanea che viene definita come “eczema” e durante la campagna d’Egitto (1798) di scabbia, curata con successo dal Dr. Corvisart, professore di medicina all’Hospital de la Charité.
La sua rapida ascesa militare, prima Ufficiale d’artiglieria, poi Generale durante la rivoluzione francese, primo Console e Imperatore di Francia con il nome di Napoleone I, Presidente della Repubblica Italiana e Re d’Italia dal 1805 al 1814, fu costellata da numerose e frequenti crisi nervose che fecero erroneamente pensare ad una forma di epilessia.

Leggi articolo di Paolo Signore: NAPOLEONE BONAPARTE Le emorroidi che cambiarono la storia.

Napoleone Bonaparte

I commenti sono disabilitati.