Categoria | 2014-2015, Lettere mensili

2015.02.02 – Lettera del mese di Febbraio ai soci del Club

Pubblicato il 02 febbraio 2015 da admin

Amici Giuseppe - Presidente anno 2014-2015

Amici Giuseppe – Presidente anno 2014-2015

Carissimi/e
gli avvenimenti principali del mese di gennaio:
10 – Inaugurazione presso il Liceo Classico di Fermo delle Mappe Storiche restaurate per iniziativa del Rotary di Fermo. Presenti membri del nostro Club, autorevoli rappresentanti del Corpo Docente della Scuola e di Fermo, del mondo economico della nostra città, il Sindaco di Fermo e una folta rappresentanza di studenti e di cittadini. La cerimonia che attendeva dall’a.r. 2010-2011, quando fu effettuato magistralmente e con autentico spirito di service rotariano il recupero ad opera di Barbara Valentini Astorri, si è svolta in un clima di grande partecipazione e interesse. A conclusione, Barbara Valentini ha esposto con grande professionalità e trasporto emotivo, le varie fasi del restauro e le difficoltà incontrate e brillantemente superate. Ampia la risonanza sugli organi d’informazione.
14 – Conferenza Stampa all’Hotel Royal della nostra Simonetta Calamita alla presenza delle testate giornalistiche regionali per fare il punto sul Progetto “Sindrome di Apnea Notturna”. Il progetto è già stato applicato con attività di screening e terapia agli Autisti Pubblici del Fermano (STEAT) e successivamente esteso ai piloti dell’Aeroclub dell’Aeroporto Leonardo da Vinci di Falconara i cui dirigenti erano presenti alla Conferenza
16 – Conviviale per soli soci. Il nostro socio Giovanni Martinelli ha presentato il suo libro “Altri 100 Illustri Personaggi del Fermano”, a seguito del precedente sui primi 100 Personaggi. Serata estremamente piacevole in onore dei nostri illustri conterranei e dell’instancabile attività culturale di Giovanni.
25 – Seminario Distrettuale sull’Effettivo (Vasto). Tema del convegno, lo stato attuale dell’Effettivo rotariano, analisi delle carenze organizzative e delle modalità di cooptazione.
importanti e propositivi gli interventi dei Relatori e della Rappresentante Distrettuale Rotaract Costanza Scoponi.
30 – Conviviale con ospiti. Tema della serata “I Bonaparte e le Marche…e non solo”, una ricognizione ragionata dei numerosi siti napoleonici, o comunque di afferenza della Famiglia imperiale, di cui la nostra Regione è particolarmente ricca, con una estensione della trattazione al vicino Abruzzo di epoca murattiana. Relatori il Prof. Stefano Papetti, Direttore del Polo Museale di Ascoli Piceno e l’Avv. Massimo Lucà Dazio, Pesidente Fai e ADSI dell’Abruzzo. Serata piacevole e interessante con oltre 70 presenze tra soci ed ospiti. Nel corso della serata è stato assegnato il primo Paul Harris dell’anno rotariano
a Patrizia Marini Cirilli, delegata Fai di Fermo.
FEBBRAIO
Intensa l’attività di febbraio:
7 – Conviviale per soli soci. Tema della serata: “Il Rotary e il Distretto”. Tommaso Fattenotte ci intratterrà su cosa è il Rotary, come dovrebbe essere e sulle regole scritte e non scritte del nostro sodalizio. Sarà una utile “ripassata” per tutti noi, spesso distratti, sull’essere buoni rotariani. Saranno presenti anche i ragazzi del nostro Rotaract nell’ottica di un sempre maggiore coinvolgimento dei giovani.
13 – Festa di Carnevale. Avendo soprasseduto alla Festa dell’Estate in favore di un service caritatevole, molti di noi hanno espresso il desiderio di un momento di allegra aggregazione tra noi. Si è così deciso di organizzare, come l’anno scorso, una festa durante il periodo di Carnevale, festa che si terrà nei locali della Lega Navale di Porto San Giorgio venerdì 13 febbraio alle ore 20,30. Tema della serata, semplicemente, “Qualcosa di Rosso”. Il costo della cena, affidata al Top Catering del nostro socio Gianni Lamponi, è di 25 euro. I ragazzi del nostro Rotaract e il loro DJ ci aiuteranno ad animare la festa.
15 – Burraco di beneficenza in collaborazione con la delegazione FAI di Fermo per raccolta fondi finalizzata al restauro della Chiesa di S. Filippo Neri di Fermo, di cui avete già ricevuto l’invito, presso l’Hotel Royal alle ore 16.
20 – Conviviale con ospiti. Tema della serata: – “L’altra Chiave” e la via del recupero sociale – La serata sarà gestita dalla nostra Angelica Malvatani, promotrice da tempo di una iniziativa di straordinario valore sociale: la pubblicazione periodica di un giornale nella Casa Circondariale di Fermo, “L’altra chiave news”, redatto con la collaborazione dei detenuti nell’ottica del loro recupero sociale attraverso un impegno lavorativo nel periodo di detenzione e dell’acquisizione di un’esperienza di lavoro utilizzabile nel successivo regime di libertà. Insieme a testimoni diretti questa esperienza, saranno presenti la Direttrice della Casa Eleonora Consoli e dell’Educatore Nicola Arbusti.
22 – Concerto della Corale Shalon nella Chiesa della Sacra Famiglia di Porto San Giorgio alle ore 12, dopo la S. Messa delle 11. L’organizzazione dell’evento è stata sollecitata dal Governatore per celebrare il 110° anniversario della fondazione del Rotary International e allo scopo di reperire fondi per il programma PolioPlus attraverso un concerto da tenersi da parte di una corale locale domenica 22 febbraio in contemporanea presso tutte le sedi dei Club del Distretto. Il concerto di nostra competenza sarà organizzato insieme al Rotary Club di Porto San Giorgio. Si raccomanda vivamente ai soci la partecipazione all’evento.
28 – Forum: “Sviluppo territoriale e competitività: nuovi modelli della formazione tecnica”. Il Convegno si terrà presso l’Istituto Montani di Fermo e avrà sostanzialmente un duplice obbiettivo: 1) fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto Fenice lanciato dai Club Rotary del Fermano nel 2011 e i risultati conseguiti, 2) analisi di quelli ancora conseguibili assumendo “Fenice” come modello di una proposta più vasta di sviluppo territoriale. A breve il programma dettagliato.
AUGURI DI BUON COMPLEANNO A:
Italo Gaudenzi (2) – Maddalena Moscatelli Rosati (6) – Francesco Raccamadoro Ramelli (8) – Domenico Gabrielli (9) – Paolo Appoggetti (11) – Luigi Pelagallo (14) – Cristina Lattanzi (21)
Un affettuoso saluto a tutti
Giuseppe

I commenti sono disabilitati.