2014.02.11 – “Le riunioni rotariane” di Tommaso Fattenotte

Pubblicato il 11 febbraio 2014 da admin

Tommaso Fattenotte

Tommaso Fattenotte

In teoria, ma molto in teoria, i soci (tutti) di un Club dovrebbero riunirsi 4 volte al mese per fare il punto sullo stato dei progetti in corso e per proporre e sviluppare utili idee e programmi per i mesi successivi, per lanciare idee di stimolo e di riferimento per il territorio: riunioni veloci e proficue senza alcuna necessità di mettere nulla sotto i denti; negli Stati Uniti, ad esempio, i soci dei Club organizzano le riunioni del Club anche dalle 7,00 alle 8,00  di mattina prima di recarsi al lavoro, dalle 13,00 alle 14,00 saltando il pranzo, dalle 19,00 alle 20,00 prima di tornare a casa per la cena.

Leggi articolo – Le riunioni rotariane

I commenti sono disabilitati.