Forum Distrettuale – Le donne nel Rotary e pari opportunità – Fermo, 20 Ottobre 2013 – Palazzo dei priori – Sala dei ritratti

Pubblicato il 20 ottobre 2013 da admin

Angelica Malvatani

Angelica Malvatani

Un incontro per parlare dell’universo femminile, per dare valore all’altra metà del cielo, per riconoscere che di pari opportunità oggi è ancora necessario parlare.
Una iniziativa del Distretto 2090 del Rotary, con il Governatore Luigi Falasca che ha voluto organizzare il congresso distrettuale proprio nella città di Fermo.
Città che vanta un sindaco donna, il Prefetto, la presidente dell’ordine dei medici e coordinatrice di tutti gli ordini professionali, tutte donne di straordinario valore.
Lo stesso Prefetto Emilia Zarrilli è intervenuta per sottolineare la necessità che c’è di lavorare ancora, perché le pari opportunità siano davvero un discorso superato e reale.
Il sindaco Nella Brambatti ha sottolineato le difficoltà che hanno le donne ad impegnarsi ad esempio nella politica attiva: “Penso alla mia esperienza da sindaco, senza alcun orario e con grandi impegni da rispettare. Penso alle donne che hanno da mandare avanti la famiglia e un posto di lavoro e capisco che diventa proibitivo portare avanti con energia i nostri valori e la nostra capacità di donne”.
Presente all’incontro anche l’assessore provinciale alle pari opportunità, Ezio Donzelli, che ha ricordato l’iniziativa forte dell’amministrazione provinciale che ha promosso occasioni di pari opportunità e ha fatto nascere nel territorio i centri antiviolenza in grado di dare risposte precise alle donne in difficoltà.
Si è discusso poi del ruolo delle donne all’interno del Rotary, una conquista recente per un club che in un passato neppure tanto lontano era aperto solo agli uomini e che per aprire le porte alle donne è passato per le carte bollate. Una storia che lo stesso Governatore Falasca ha voluto ripercorrere, per far capire che molto è stato fatto e che tanto c’è ancor da fare per dare davvero pari dignità alle donne. Numeri e storie sono state poi illustrate dal Governatore che ha sottolineato: “Il primo Governatore donna fu Alessandra Faraone Lanza, eletta nel Distretto 2040 nell’anno 2003/04. Nel nostro anno ci sono due donne a ricoprire l’incarico di Governatore nei Distretti Italiani. A livello mondiale le donne iscritte al Rotary sono l’11% circa dei soci. Nel nostro distretto sono il 9.5%. Per la loro pragmaticità, concretezza, impegno costituiscono, insieme ai giovani, il più importante punto di riferimento per il domani del Rotary. In questa ottica ho ritenuto di proporre un Forum a Fermo, grazie alla collaborazione del club cittadino”.
Molto apprezzato l’intervento di Rita Acciardi, governatore del Rotary 2100, che ha parlato della necessità di un cambio culturale, che passi per il rispetto alle persone, che venga trasmesso a scuola e in famiglia, con le parole giuste, con i giusti modi di rapportarsi nei confronti delle donne. All’incontro, moderato da Alberto Breccia Fratadocchi e da Margherita Bonanni, con il presidente del Rotary di Fermo Alberto Valentini, hanno partecipato anche alcuni studenti fermani che sono stati protagonisti di una video intervista sul tema delle pari opportunità.
Un video girato proprio da un allievo del Montani, Massimo Lattanzi, cui hanno partecipato per il liceo classico Maria Cognigni e Luca Leoni e per il Montani Francesco Ortenzi e Elisa Andrenacci. In conclusione l’esperienza personale e professionale di Graziella Ciriaci, già presidente del Rotary di Fermo, che ha parlato della necessità di un grande impegno da parte di tutti, per cambiare sul serio le cose, nella società, nelle professioni, nel mondo di oggi e di domani.
Angelica Malvatani

Share

Forum Distrettuale Fermo – locandina

 

I commenti sono disabilitati.