2012.08.01 – “Riordino delle Provincie – Il parametro importante della densità di popolazione nelle Provincie” di Margherita Bonanni

Pubblicato il 01 agosto 2012 da admin

Margherita Bonanni

Quando si studia la geografia economica si studia il concetto di Densità di popolazione, ovvero il rapporto tra il numero delle persone che popolano un Paese e la sua estensione. Territori economicamente e tecnologicamente ben sviluppati presentano una densità superiore a differenza dei paesi del Terzo mondo. Vorrei portare l’attenzione  su questo parametro  perché  è  questo che  determina le  necessità e  le difficoltà  nei cittadini che abitano un determinato territorio, come ad esempio quello della provincia. Esaminiamo dunque  la densità abitativa delle tre provincie che ci riguardano:  Provincia Macerata  Densità, 117,49 ab./km² Provincia Ascoli Piceno  Densità, 174,16 ab./km² Provincia Fermo  Densità, 207,44 ab./km² Dunque sono i cittadini della Provincia di Fermo  che hanno  più bisogno di avere “vicini” gli amministratori, secondo i principi di sussidiarietà, di efficienza, di efficacia e di economicità. E’ clamoroso che i  tanti professori ed economisti non abbiano scelto questo parametro per decidere quali provincie lasciare e quali sopprimere. Eliminiamo le strutture che appesantiscono il Paese  ma tiriamo fuori una legge in grado di interpretare intelligentemente le reali situazioni territoriali e non una legge da “piccolo ragioniere” con un’ottica ristretta e poco lungimirante. I parametri per tagliare le provincie non devono essere dunque  il n. di abitanti e  i Km quadrati di estensione ma il rapporto tra essi  che ci segnala  la necessità di avere infrastrutture e servizi.

Margherita Bonanni

 

 

I commenti sono disabilitati.