Categoria | Fenice, In Rilievo, PROGETTI

2011.11.12 – Nuove Frontiere per il Montani – I Rotary del Fermano lanciano il Progetto Fenice

Pubblicato il 08 novembre 2011 da admin

Luca Romanelli

L’ITIS Montani ed i Rotary del Fermano lanciano Sabato 12 il Progetto Fenice, pensato e voluto  per  ri-connettere, dopo anni di progressivo distacco,  la nostra scuola più prestigiosa al tessuto economico e civile del territorio, aggiornandone l’offerta formativa. Sulla base di un ben definito e condiviso piano di azione triennale, Fenice chiama a raccolta studenti, insegnanti, istituzioni e forze economiche intorno ad obiettivi chiari e pressanti, quali l’adeguamento delle attrezzature, delle competenze tecnologiche  e degli stili formativi a disposizione dei docenti e la creazione di canali di comunicazione stabili e qualificati tra Scuola, aziende ed Amministrazioni locali. La missione del Progetto si riassume nel rendere i diplomati del Montani i migliori ed i più’ ricercati dai datori di lavoro,  nel solco della tradizione della Scuola, contribuendo al rilancio dell’economia locale attraverso l’innovazione.
Il convegno pubblico di avvio del Progetto iniziera’ alle  9.30 presso l’Aula Magna del Montani alla presenza del Governatore Distrettuale del Rotary Francesco Ottaviano e delle massime autorita’ politiche ed economiche del territorio.  Sarà presente il Past Governor del Club di Fermo Alberto Breccia Fratadocchi  anche come Accademico Benedettino della Accademia delle Scienze di Bologna e promotore  dell’accordo  di cooperazione dell’Accademia, sezione delle Scienze Chimiche, con il Montani. Detto accordo è uno dei primissimi risultati del Progetto FENICE che intende fra l’altro porre il Montani al centro di una rete centri di eccellenza in grado di assicurare permanentemente al “Sistema Montani” il collegamento con i migliori attori nella innovazione, ricerca e formazione.
Il gruppo di lavoro del Rotary, guidato da Paolo Appoggetti, illustrera’ fini ed attivita’ previste da Fenice.
Gli insegnanti referenti dei vari indirizzi dell’Istituto proporranno quindi le loro osservazioni ed alcuni progetti innovativi pronti a partire, insieme con le prime necessita’ urgenti per il loro avvio. Una tavola rotonda con le autorita’ invitate avra’ infine il compito di delineare concretamente le modalita’  di sostegno al Progetto. I dettagli sull’iniziava si trovano sul sito web rotariano www.rotaryfermo.info.

I commenti sono disabilitati.