2011.09.16 – I Rotary Club della Provincia di Fermo con Siba Shakib

Pubblicato il 17 settembre 2011 da admin

 

Siba Shakib

Iraniana di Teheran, ma di formazione tedesca (ha una laurea ad Heidelberg), vive tra New York, Dubai e l’Italia. Nella pace della sua casa nella campagna vicino Fano si riposa e scrive i suoi romanzi di successo.
Il primo, “Afghanistan, dove Dio viene solo per piangere”, tradotto in 27 lingue e superpremiato, è il frutto di anni intensi trascorsi in quel paese martoriato. Hanno fatto seguito  “Samira e Samir”, tradotto in Italiano come “La bambina che non esisteva” (ed. Piemme, da cui verrà presto tratto un film) ed “Il sussurro della montagna proibita”, che ripercorre un secolo di storia moderna dell’Iran. I ricavati hanno finanziato l’apertura di centri femminili a Kabul.
Proprio sull’ Iran Siba, che ha iniziato come giornalista musicale ed è autrice di numerosi documentari e reportage, sta concentrando i suoi prossimi progetti letterari e le battaglie per i diritti civili e delle donne.
Il suo percorso di “migrazione fortunata” tra Oriente islamico ed Occidente costituisce una prospettiva unica per la lettura di mondi che ci sono diventati familiari ma che ancora facciamo fatica ad interpretare.
Per approfondimenti:
scheda Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Siba_Shakib
pagina Facebook di Siba Shakib:  http://www.facebook.com/pages/Siba-Shakib-Official-Page/145347325945?v=info

 

I commenti sono disabilitati.