Categoria | New, PROGETTI, Scuole

2011.06.23 – ITI Montani Fermo – Rimesso in funzione motore stellare Avio Fiat A-50 III serie utilizzato su aerei militari e civili – Anno di costruzione 1930

Pubblicato il 23 giugno 2011 da admin

Margherita Bonanni – Preside ITI Montani Fermo

L’Istituto Montani ed in particolare la specializzazione meccanica, all’inizio dell’anno scolastico 2007/2008, ha messo a punto un progetto dedicato alla riattivazione di un motore Avio messo a disposizione dall’Aeronautica Militare negli anni quaranta.
Il motore che ha una potenza di 90 cv, sette cilindri raffreddati ad aria disposti a stella  e una cilindrata totale di 6,594 litri  aveva avuto negli anni ottanta una prima revisione dal tecnico Leone Bolognini, l’accensione del propulsore  era garantita tramite la spinta iniziale dell’elica in modo manuale: questa operazione però presentava rischi per l’operatore. E’ stata questa la ragione che ha portato i tecnici meccanici del Montani allo sviluppo di un progetto che prevedesse un’accesione automatica onde evitare possibili incidenti. Il progetto prevede la messa a punto di accorgimenti tecnici quali:
motoriduttore, cinematismo di spinta rotativa, dispositivo di ruota libera, frizione conica: il tutto supportato da un telaio.
E’ stato riprogettato inoltre il magnetino che produce alta tensione nella fase iniziale di avviamento
Perché quello vecchio era inutilizzabile. Il progetto attuativo di detto dispositivo, finalizzato alla realizzazione dell’accensione del motore in condizioni di sicurezza, è stato realizzato dalle classi quinte meccanica del Montani, coadiuvate dai tecnici e docenti dell’Istituto.
Il progetto ha permesso di sviluppare molteplici obiettivi di natura didattica quali:
Sviluppare  negli allievi la conoscenza diretta delle parti del motore a combustione interna, sistemi di alimentazione, distribuzione, accensione, avviamento.
Relazionare tra loro le rispettive parti del motore ed il loro funzionamento. E’ opportuno sottolineare che gli organi dell’intero cinematismo, sono stati realizzati nelle officine meccaniche dell’Istituto dai ragazzi stessi supportati dai docenti: professori: Mariani Egisto, Perticari Cesare, Piccinini Gabriele Santarelli Giovanni e dal tecnico Vitali Raffaele.   

 

 

Margherita Bonanni

 

I commenti sono disabilitati.