Categoria | Fenice, In Rilievo, New, PROGETTI, Scuole

2011.05.28 – Uno studente del Montani alla Web Valley 2011 grazie alla borsa di studio offerta dal Rotary di Fermo

Pubblicato il 28 maggio 2011 da admin

Angelica Malvatani

Uno studente del Montani alla Web Valley 2011 grazie alla borsa di studio offerta dal Rotary di Fermo
La soddisfazione della preside della scuola, Margherita Bonanni: “Importante l’attenzione verso i giovani del territorio”
Uno studente fermano sarà tra i partecipanti alla scuola estiva Web Valley 2011, organizzata dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento. Il corso, che si svolgerà a Transacqua, nella splendida cornice delle montagne del Primiero, dal 19 giugno al 9 luglio, ha l’obiettivo di avvicinare i giovani alla cultura della ricerca scientifica e degli strumenti informatici applicati in modo interdisciplinare a temi di interesse etico. Francesco Lupi, studente e convittore dell’istituto tecnico industriale Montani, farà parte del gruppo di ricercatori e studiosi grazie alla borsa di studio stanziata dal Rotary di Fermo. Dal punto di vista progettuale, l’obiettivo di WebValley 2011 è quello di ideare un’installazione informatica di nuova concezione dedicata alle problematiche del cambiamento climatico per il museo della Scienza di Trento (MUSE). In particolare, il progetto sarà dedicato allo sviluppo di un’interfaccia

Margherita Bonanni - Preside ITI Montani Fermo

Web-Kinect-GIS in cui si possa interagire con l’esplorazione e la gestione web di dati legati al cambiamento climatico. Negli scorsi anni, più di 200 giovani hanno partecipato con entusiasmo e collaborato con ricercatori IRST ed esperti internazionali sviluppando competenze tecniche, capacità di problem solving e abilità comunicative. Soddisfatta la preside del Montani, Margherita Bonanni, che sottolinea: “La borsa di studio del Rotary è anche un primo segno dell’impegno progettuale del Rotary Fermano per una nuova frontiera dell’Istituto tecnico industriale Montani. Infatti il Rotary ha messo a punto il progetto Fenice, grazie all’interessamento del past president  Paolo Appoggetti e l’interessamento dell’attuale presidente, Lorenzo Papetti, per la valorizzazione e il potenziamento delle realtà culturali  fermane con particolare attenzione al Montani. A nome dell’Istituto Tecnico Industriale Montani e del Convitto Montani ringrazio il Rotary Club di Fermo per l’impegno e l’attenzione continua verso i giovani del territorio”.
Angelica Malvatani

I commenti sono disabilitati.