Categoria | R.I., Rotaryfermo Channel

2011.03.01 – “Basta così poco” – Campagna per la eradicazione della polio nel mondo – Video

Pubblicato il 01 marzo 2011 da admin

Aggiornamento alle risorse per la campagna “Basta così poco”  A cura di Wayne Hearn Rotary International News

Bill Gates, co-presidente della Bill & Melinda Gates Foundation, si unisce ad altri personaggi noti ad aiutare il Rotary a diffondere la parola sull’eradicazione della polio attraverso cartellonistica e pubblicità sulla stampa.
Rotary International on FacebookBill Gates, co-presidente della Bill and Melinda Gates Foundation, si è unito al numero sempre in crescita di persone di spicco e celebrità che partecipano alla campagna di Annunci di Servizio Pubblico del Rotary “Basta così poco” per raggiungere l’eradicazione della polio.
I Rotariani possono aiutare il Rotary a raggiungere l’obiettivo di un mondo libero dalla polio usando gli annunci di servizio pubblico, che aiutano a spiegare che “basta così poco all’eradicazione della polio”. Le versioni televisive sono disponibili in inglese, francese, tedesco, italiano, coreano, giapponese, portoghese e spagnolo. La versione per la radio è disponibile solo in inglese, ma le versioni in lingua sararanno pronte in seguito. 
A fine febbraio, la campagna offrirà delle funzioni online — thisclose.net — che consentiranno ai singoli Rotariani ed al pubblico di personalizzare le pubblicità della campagna “Così poco” con i loro nomi e volti.
Altra nuova faccia per la campagna è Archie Panjabi, attrice televisiva e cinematografica, oltre ad A.R. Rahman, compositore indiano e produttore musicale, premiato con due Oscar alla musica, per il suo contributo al film di successo del 2008, “Il milionario”. In tutto, sono 24 le persone note –dall’Arcivescovo Emerito Desmond Tutu al famoso attore di film d’azione Jackie Chan, dal leggendario giocatore di golf Jack Nicklaus alla scienziata Jane Goodall, ad aver alzato indice e pollice per dimostrare che “basta così poco”, gesto che compare su cartellonistica e annunci stampa che sono disponibili alla diffusione in tutto il mondo.
I Rotary club possono usare le pubblicità nelle comunità per avanzare la consapevolezza ed il supporto per la Sfida da 200 milioni del Rotary , l’attuale impegno in atto per raccogliere 200 milioni per l’eradicazione della polio, per equiparare i 355 milioni della sovvenzione/sfida dalla Fondazione Gates.
I club e distretti sono incoraggiati a personalizzare gli annunci pubblicitari “Basta così poco” per aiutare a promuovere i propri sforzi di raccolta fondi per la polio e per cercare la diffusione gratuita o a prezzi scontati della campagna nei quotidiani locali, attraverso le aziende del posto per le affissioni e nelle trasmissioni radio-televisive locali. La pubblicità fa parte della campagna generale di immagine pubblica del Rotary, L’umanità in movimento.
La pubblicità “Basta così poco” è stata presentata all’Assemblea Internazionale del 2010. La pubblicità per la stampa è già comparsa in varie pubblicazioni, inclusa la rivista  The Rotarian , USA Today ,  Chicago Tribune   e il  Wall Street Journal Asia . I Rotariani al Congresso RI 2010 hanno anche avuto modo di vedere la pubblicità presso il Montréal-Trudeau International Airport.
Il Dipartimento di Pubbliche Relazioni del RI ha cercato partecipanti che rappresentano una vasta gamma di professioni, interessi e diversi livelli di notorietà. Vi sono personaggi di fama internazionale e da vari campi culturali, come l’Arcivescovo Tutu, la Regina Noor di Giordania e il violinista Itzhak Perlman, e così pure persone famose nei vari Paesi, aree geografiche e culture, come la super diva di Bollywood,  Amitabh Bachchan, o il famoso giocatore di calcio nigeriano Nwankwo Kanu, la cantante del Benin Angélique Kidjo e la ballerina coreana Sue Jin Kang.
In particolare, Perlman, sopravvissuto alla polio, ha dato un forte supporto all’impegno per l’eradicazione della polio del Rotary. Lui suonerà per il suo secondo concerto di beneficenza  Concert to End Polio , il 7 marzo presso il Symphony Center della Chicago Symphony Orchestra . Il primo “Concerto per la fine della polio” è stato un evento col tutto esaurito, con Perlman ed i membri della Filarmonica di New York, che hanno suonato presso il Lincoln Center for the Performing Arts lo scorso dicembre 2009.

vedi questo video

http://rotary.synapticdigital.com/Languages/Italiano

I commenti sono disabilitati.