Categoria | R.I.

2011.03.01 – Lettera di Marzo di Carl-Wilhelm Stenhammar – Presidente degli Amministratori della Fondazione

Pubblicato il 28 febbraio 2011 da admin

Carl-Wilhelm Stenhammar - Presidente degli Amministratori della Fondazione

Promuovere l’educazione attraverso la Visione futura

L’educazione è stata la prima area d’intervento della Fondazione Rotary, molto prima dei programmi educativi ed umanitari, alla fine degli anni sessanta e agli inizi degli anni settanta. L’educazione continua ad essere vitale per una vita di successi e il Rotary può aiutare.
La Visione futura offre grande libertà per quel che riguarda le borse di studio. Secondo me, la Visione futura migliora in modo significativo il programma delle borse di studio, poiché consente ai borsisti di essere finanziati a livello locale o internazionale, per qualsiasi grado d’istruzione, per qualsiasi durata di tempo, per un corso di laurea o un programma breve, o semplicemente per un determinato periodo di studi.
L’attuale tempistica per attuare le borse di studio degli Ambasciatori è molta lunga, circa 18 mesi. Ma le borse all’interno del modello della Visione futura offrono massima flessibilità e tempi brevi. Un distretto può continuare ad impiegare 18 mesi, se desidera, e non è più strettamente necessario attenersi a questo requisito.
Nelle sovvenzioni globali, i club e distretti potranno usare fondi in contanti o FODD per ricevere un’equiparazione da parte del Fondo mondiale per studenti di corsi di laurea all’estero nell’ambito di una delle sei aree di intervento. I distretti possono optare di finanziare uno studente per un anno solo, o provvedere a finanziare l’intero programma di laurea, fino ad un massimo di quattro anni. Il budget minimo per le sovvenzioni globali è di 30.000 USD, ma i pagamenti potranno superare tale cifra, consentendo a persone di talento di completare i programmi di studi a livello di specializzazione, il che farà la differenza per il mondo.
Allora, continuiamo con gli impegni presi per l’educazione, Impegniamoci nelle comunità – Uniamo i continenti, attraverso il Servire al di sopra di ogni interesse personale. 
Carl-Wilhelm Stenhammar
Presidente degli Amministratori della Fondazione

I commenti sono disabilitati.