Categoria | R.I.

2010.08.01 – Messaggio di agosto di Ray Klinginsmith – Presidente Rotary International

Pubblicato il 01 agosto 2010 da admin

Ray Klinginsmith - Presidente Rotary International anno 2010-2011

Comunità – Colmare Continenti
Rotariani Diversi mi hanno chiesto come ho scelto il tema del RI per il mio anno presidenziale, quindi lasciatemi spiegare. Dopo aver esaminato tutti i temi passato, ho deciso di cercare un paio di parole in grado di soddisfare due obiettivi – per dare outsider uno sguardo al nostro scopo, e allo stesso tempo di fare i Rotariani fieri della loro appartenenza.
Ho cercato le parole per descrivere la passione, la creatività e la generosità dei Rotariani. E come ho cercato le parole giuste, ho tenuto a mente che il Rotary è uno spirito di servizio e una organizzazione dei Rotary club, e che abbiamo bisogno di condividere i nostri valori fondamentali del servizio, amicizia, diversità, integrità e la leadership con altri persone e organizzazioni. Ho considerato molte parole e frasi. Le quattro parole che ho finalmente scelto di trasmettere attuale missione del Rotary e mettere in evidenza le nostre conquiste descrivere ciò che i Rotariani fare meglio, che è comunità – Uniamo i Continenti.
Spero che accetti quelle quattro parole ben riflettere chi siamo e cosa facciamo come i Rotariani. Siamo una organizzazione unica e sicuramente uno dei migliori al mondo. Costruiamo lo spirito e le risorse delle nostre comunità locali in modo importante, e noi siamo un giocatore di primo piano sulla scena mondiale con PolioPlus e dei nostri progetti di servizio internazionali.
Rotary ha cambiato il mondo, e Rotariani continueranno a cambiare in modo positivo. La formula è semplice: per avere successo, tutto quello che dobbiamo fare è quello di focalizzare i nostri sforzi a fare ciò che i Rotariani sono appassionati di Rotariani e quali sono i migliori al mondo a fare, che è comunità – Continenti Bridging. 
Ray Klinginsmith
Presidente del Rotary International
Ogni Rotariano, Ogni Anno
Fai il tuo dono annuale di oggi

I commenti sono disabilitati.