2009.04.20 – Terremoto in Abruzzo – Comunicazione del Governatore incoming Ferruccio Squarcia

Pubblicato il 20 aprile 2009 da admin

Ascoli Piceno,20 aprile 2009
Cari Amici,
A tutti voi “grazie” per la solidarietà e l’amicizia che avete espresso, mio tramite, alle popolazioni dell’Abruzzo messe a dura prova da questa ennesima calamità: i Rotariani d’Abruzzo e dei 2 club dell’Aquila, sanno bene quanto Voi, con i club, siete loro vicini!
Purtroppo il Distretto 2090 è stato, molte volte, gravemente ferito da eventi sismici: in questa sciagurata occasione la provincia dell’Aquila vive una vicenda drammatica con un numero esagerato di vittime in giovane età .
Pochi anni sono passati da quanto l’Umbria e le Marche sono state sfigurate dal terremoto, ora siamo nuovamente   alle prese con una tragedia che, a distanza di due settimane, racconta vicende di struggente umanità e aggiunge problemi a problemi.
Stiamo lavorando per definire progetti che consentano di guardare con tranquillità al futuro delle popolazioni e dei territori colpiti.
Abbiamo costituito – il 16 aprile a Pescara – il Comitato Rotary per l’Università dell’Aquila – Onlus con lo scopo di restituire alla Città la sua antica e prestigiosa Università.
Il progetto prende spunto da una certezza: questa Istituzione – con oltre 27.000 iscritti – ha sempre rappresentato per la Città e per l’Abruzzo, un fattore di sviluppo   economico e sociale.
Dunque il Comitato intende raccogliere i fondi e utilizzarli “direttamente” per la ricostruzione e il recupero della sede Universitaria: molti sono gli edifici che hanno resistito nelle strutture principali ma hanno subito danni alle pareti interne e alle attrezzature.
Con la costituzione dell’ONLUS potremo raccogliere i proventi derivanti anche dal “5 per mille”, opzione da scegliere nella denuncia dei redditi.
E’ per questo che vi suggerisco di segnalare ai soci del vostro club   tale opportunità, ringraziando anticipatamente  a nome mio   tutti i 3.500 Rotariani del 2090  che presteranno attenzione in tale adempimento!  
Sarà bene dare analoga informativa su questa importante opportunità a tutti i Rotariani Commercialisti e consulenti del lavoro che possono, a loro volta, sensibilizzare i propri Clienti al dramma delle popolazioni aquilane.
Resta comunque inteso che tutti i club possono attivare iniziative dirette per la raccolta di fondi e per il sostegno nei modi più opportuni alle popolazioni così tragicamente ferite.
Avremo modo a Pescara, in sede di Assemblea  del 10 maggio p.v., di affrontare anche questo tema e, fin da ora ,vi attendo numerosi e come di consueto, pronti a vivere con entusiasmo  la nostra grande avventura!
Un abbraccio
Ferruccio

I commenti sono disabilitati.