Categoria | 2007-2008, Lettere mensili

Lettera del mese di aprile 2008 ai soci del Club

Pubblicato il 01 aprile 2008 da admin

Presidente anno 2007-2008

Presidente anno 2007-2008

Aprile mi dice che è la stagione in cui in cui terminerà il mio mandato nel quale diverse iniziative abbiamo finora condotte insieme ed altre ve ne saranno prima che a giugno il martelletto passi ad Eugenio.
 Passatemi la soddisfazione per il ruolo determinante che il Club ha avuto nel richiamare la cittadinanza fermana all’esigenze di recupero per un utilizzo funzionale del nostro “bel San Filippo” la cui iniziativa ha suscitato consapevolezza e vasta convergenza di intenti ed intervenire da parte della Sovrintendenza, della Direzione dei Beni Culturali ed Artistici delle Marche, da parte dell’Amministrazione Comunale ma anche della CARIFE,  così da ridare alla città un luogo che la Dott.ssa Benedetta Montevecchi ha definito con chiarezza la più bella e la più ricca chiesa di Fermo.
 Il Rotary ha gridato al degrado e tutti ne abbiamo presa coscienza; l’impegno non sarà né semplice né immediato ma auspico che il Club assuma fra i suoi scopi quello di tenere viva nel tempo questa iniziativa fino a vederla compiuta.
 Trascorse le festività pasquali, venerdì 4 aprile p.v. alle ore 20,30 ci ritroveremo all’Hotel Royal di Casabianca nella consueta conviviale per soli soci, nel corso della quale all’approssimarsi del viaggio in America che il Club ha organizzato, Giordano Gironacci ha raccolto con entusiasmo il mio invito e ci riferirà delle sue esperienze di lavoro e di vita a New York che giordano conosce molto bene.
 Alla conviviale sollecito la partecipazione numerosa dei soci anche perché alla sua conclusione andremo a scrivere il nostro nome sul guidoncino che il Governatore definisce “l’anima del Club” e che sarà lasciato presso il “Ground Zero Memorial” a testimoniare che anche il Rotary Club di Fermo non dimentica le vittime inconsapevoli di una tragedia dopo la quale niente sarà più come prima.
 Per motivi di disponibilità dell’ospite, la conviviale per soci, gentili signore ed ospiti, si terrà nel giorno di martedì 22 aprile p.v. alle ore 20.30, presso l’Hotel Royal di Casabianca in cui avremo con noi il
prof. LUIGI ALICI
Ordinario di Filosofia Morale presso l’Università di Macerata e Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica che, in adesione alla tematica dell’anno rotariano 2007/2008 parlerà sul tema:
“Il lavoro fra etica ed antropologia nella dottrina sociale della Chiesa”
 Comunicazioni ai Soci che:
il Rotary di Gualdo Tadino ha organizzato nei giorni dal 15 al 18 maggio p.v. il 10° Raduno annuale dei Cavalieri Rotariani esteso ai Rotaract ed Innerwheel, chi fosse interessato è pregato di prenotarsi entro il 28 aprile c.m. con pagamento di un acconto pari a 135.00 euro rivolgendosi alla Titti;
il Rotary Club di Macerata anche per quest’anno ci rinnova l’invito di partecipazione alla prima dell’opera TOSCA scelta dal Club come serata rotariana e che si terrà allo Sferisterio di Macerata nella data di sabato 26 luglio 2008,
in data 25 luglio sempre allo Sferisterio si terrà l’opera CARMEN.
Le prenotazioni devono avvenire entro il 15 maggio p.v. con versamento di euro 99 sul codice IBAN-IT 36 X 06055 13401 0000000 18430 o rivolgendosi alla Titti prima del termine indicato.
 A ritrovarci

         Norberto

AUGURI AI SOCI
Guido Monelli e Giuseppe Marziali  03/04; Alba Bertoli    15/04; Francesco Zama    23/04
Antonio Grisostomi Travaglini   29/04

I commenti sono disabilitati.