Categoria | 2007-2008, Lettere mensili

Lettera del mese di novembre 2007 ai soci del Club

Pubblicato il 01 novembre 2007 da admin

Presidente anno 2007-2008

Presidente anno 2007-2008

Cari Soci, Amici Rotariani,
il mese di ottobre ci ha fatto tornare alle abitudini che sono quelle di sempre ed i soci hanno mostrato di averne piacere con il trovarsi insieme alla conviviale del 5 u.s. alla quale in 36 vi abbiamo partecipato con autentico spirito rotariano, tangibile cordialità, apprezzamento reciproco di trovarsi di nuovo dopo il periodo estivo e mi auguro che ad altre conviviali così partecipate i soci sapranno dar vita.
La conviviale sulla tematica dei vini delle Marche e le sue enologie ed operatori ha avuto l’auspicio riscontro di soci, ospiti ed operatori del settore che hanno apprezzato i due qualificati relatori per aver dato al loro intervento, il taglio dell’attualità, scandito durante la cena da appropriate qualità di vino in cui siamo stati guidati in una sorta di viaggio fra terre, vigne, vini e viticoltori.
Anche novembre non sarà da meno in fatto di interesse  per le attività del Club e difatti, contravvenendo alla scansione dei venerdì dispari del mese da noi prescelti per gli incontri, grazie alla cortesia del Lions, il 9 novembre  p.v. alle ore 20,30 presso l’Hotel Royal di Fermo Casabianca, sarà ospite del Club il Prof. Massimo Teodori, docente di Storia ed Istituzioni degli Stati Uniti di America nell’Università di Perugia, il quale di intratterrà sul tema:
“Raccontando l’America”.
Non ritengo illustrare le qualità del Relatore: saggista, politologo, giornalista, profondo conoscitore della società americana e delle sue regole, conduttore di fortunati programmi  radiofonici e televisivi.
Il Club nell’occasione non sarà da meno a rispondere numeroso e partecipe di soci, gentili signore e graditi ospiti ad una serata che le condizioni internazionali nei tempi correnti rendono di grande interesse.
Nella data del 16 novembre il Club terrà, sempre presso l’Hotel Royal di Fermo Casabianca ad ore 20,30, la consueta conviviale del terzo venerdì per soli soci alla quale mi auguro una partecipazione ancora sentita e numerosa, in spirito di rotarietà.
A tal proposito un’esortazione rivolgo ai soci di poter comunicare la propria partecipazione alla Titti con scopo di facilitare Renato, nella predisposizione della sala e dei posti a tavola.
Questo mese saremo insieme anche nel quinto venerdì 30 novembre, alle ore 20,30, in cui alla conviviale che si terrà con gentili signore e ospiti, presso l’Hotel Royal di Fermo Casabianca, il Club ospiterà il Dott. Massimo Urbani, medico, rotariano del Club di Algeri, esperto di cooperazione internazionale, già Corrispondente Consolare e Coordinatore degli Affari Italiani in Corea del Nord, il quale ci parlerà sul tema:
“Corea, un Paese eremita, immagini ed esperienze in un Paese in bilico fra tradizione e tecnologia” 
Nell’occasione è mio auspicio personale avere l’intervento del Sig. Han Dae Song, Ambasciatore della Repubblica Democratica Popolare di Corea in Italia a cui, se del caso e di concerto con Confindustria Fermo, faremo visitare alcune realtà economiche del territorio fra le più significative.
E di seguito alle impressioni che ne avremo sull’America riferiteci dal Prof. Massimo Teodori, do comunicazione ai soci che il Consiglio sta lavorando a concretizzare l’idea di un viaggio a New York, 5 giorni nella Grande Mela, fra grattacieli, vetrine, luci e taxi gialli, in totale libertà di andare per strada e vivere la City.
Il periodo scelto sarà quello dal giorno 29 aprile 2008 di partenza al 5 maggio 2008 successivo di ritorno.
Alloggeremo in Hotel di categoria elevata, ubicato nel centro di Manhattan, comodo per muoversi a piacere.
Il prezzo non è ancora definitivo, oscillerà più o meno intorno ad euro 2000 a persona, comprensivo del viaggio, del soggiorno in hotel, di visite guidate. Nel prezzo non sono compresi i pasti e la prima colazione, da consumarsi nei molti locali del centro.
Notizie più dettagliate le troverete nella bozza del programma che vi accludo.
Pertanto, considerata la complessività dell’iniziativa ed i tempi degli adempimenti, è necessario che entro il 25 novembre 2007, il Consiglio conosca il numero di coloro che vorranno partecipare a tale viaggio, comunicando per fax o per email la propria adesione alla Titti.
Tra breve sarà inviato il programma più dettagliato e definitivo, facendo presente che sin d’ora che questa iniziativa possa risultarvi gradita anche per conoscere insieme quella società dove il Rotary è nato.

 Un caro saluto

            Norberto

Allegati: Bozza programma gita a New York

Auguri ai soci:

Guerrieri Paolo e Selandari Gaetano 12/11,
Pazzi Paolo 14/11,
Appoggetti Giuseppe 26/11.

I commenti sono disabilitati.