Categoria | 2007-2008, Lettere mensili

Seconda lettera di luglio 2007 ai soci del Club

Pubblicato il 03 luglio 2007 da admin

Presidente anno 2007-2008

Presidente anno 2007-2008

 Cari Soci, Amiche ed Amici Rotariani,
dopo le prefazioni con le quali ho iniziato il mandato di Presidente ed era doveroso che Vi esprimessi le mie personali idee che caratterizzeranno questo anno rotariano, è già tempo che alle parole segua l’azione.
Ringrazio tutti Voi della sentita quanto numerosa partecipazione alla conviviale del 29 giugno u.s. in cui si è tenuto il passaggio da Michele a me del martelletto con il quale al mio primo tocco di campana ho dato l’inizio a quest’anno rotariano.
Voi, con i Vs. ospiti, siete stati gli artefici di una serata in piena cordialità e spirito rotariano, quanto mai apprezzato dal Past Governor ing. Vincenzo Montalbano Caracci che alla serata ha voluto essere presente, così come vivo apprezzamento il Club ha ricevuto dai Presidenti intervenuti degli altri Clubs e graditi ospiti.
Il Consiglio quasi al completo ed Io, con la presenza dei Presidenti delle Commissioni ha preso parte al Congresso Distrettuale tenutosi a Colli del Tronto nei giorni 30/06 e 01/07 ha vista la partecipazione numerosa ed apprezzata di tutti i Clubs del Distretto 2090.
Interessanti ed utili sono stati i lavori congressuali, gli incontri delle Commissioni e dei Responsabili, le relazioni che hanno proceduto il passaggio delle insegne al Governatore Prof. Massimo Massi Benedetti e le parole di questo tanto convincenti quanto sature di concretezza come era auspicabile attendersi.
Rammento ai Soci che il Governatore sarà con Noi, ospite del Club nel giorno 24 luglio p.v. in cui terrà incontri con il Consiglio e con le Commissioni e che avremo l’opportunità di ascoltare e conoscere nella conviviale che seguirà, organizzata in Suo onore alle ore 20,30 presso l’Hotel Royal di Casabianca.
Auspico una significativa partecipazione di tutti i Soci e gentili Signore all’evento per dare il segno concreto alla considerazione di stima che il Governatore ha del nostro Club sul piano operativo e su quello di stile rotariano che ciascuno di noi vorrà dimostrargli con la sua partecipazione all’incontro e la sua puntualità.
Fa seguito la mia comunicazione ai Soci che il Rotary Club di Fermo nell’ambito del “R.O.F. Rossini Opera Festival” inquadrato nell’ambito del programma di manifestazioni culturali del Distretto, mi segnala l’opera  “La Gazza Ladra” come l’opera prescelta dal Club che si terrà nella data del 16 agosto p.v., per tale evento allego copia della comunicazione inviatami dal Presidente del Club di Pesaro Dott. Ernesto Sgarbi.
L’opera prescelta appartiene al periodo giovanile del grande musicista pesarese, ricca di variazioni cromatiche di gradevolissimo ascolto per le sue arie orecchiabili e note, che già anticipano temi musicali che hanno consacrato il compositore marchigiano all’immortalità.
Ringrazio il Rotary Club di Pesaro per la squisita sensibilità ed amicizia a renderci partecipi di un evento musicale esclusivo a cui vorrò essere presente e mi auguro esserci, insieme a quanti di Voi desiderino partecipare.
Cordialmente

Norberto

LA GAZZA LADRA
Melodramma in 2 atti di Giovanni Gherardini Musica di GIOACHINO ROSSINI – Direttore LÜ JIA Regia DAMIANO MICHIELETTO – Scene PAOLO FANTIN Costumi CARLA LETI
Personaggi Interpreti
Fabrizio PAOLO BORDOGNA – Lucia KLEOPATRA PAPATHEOLOGOU – Giannetto DMITRY KORCHAK – Ninetta MARIOLA CANTARERO Fernando ALEX ESPOSITO  –
Coro da camera di Praga Maestro del coro LUBOMIR MATL
Orchestra HAYDN DI BOLZANO E TRENTO

I commenti sono disabilitati.